ESSERE GENITORI

Questo progetto è attivo nel circondariato di Imola.

Il motivo del progetto

Essere genitori dei figli del nuovo millennio non è affatto semplice. Tra la scuola che crea ansia, le difficoltà nella regolazione emotiva e il malessere psicologico che i giovani dimostrano quotidianamente, dentro e fuori le mura scolastiche, oggi educare i propri figli risulta essere una grande sfida per i genitori. Proprio per questo nasce questo progetto che vuole proporre uno spazio di ascolto reciproco e delle strategie in sostegno alla genitorialità, per aiutare le mamme e i papà nella gestione della sfera emotiva dei propri figli e nella creazione di un ambiente familiare sereno e stabile.

Il cuore del progetto

Sette incontri di tipo espressivo ed esperienziale dal titolo “Essere Genitori, un’arte imperfetta”. Per fare questo viene proposta una modalità che comprende e alterna momenti di “Parent Trainig” e momenti di “Bibliopoesiaterapia”.

La modalità del progetto

Un laboratorio dedicato ai genitori con figli di età compresa tra 11 e 18 anni:
una modalità che comprende e alterna momenti di “Parent Trainig” e momenti di “Bibliopoesiaterapia”. Entrambe queste modalità, che verranno proposte ad incontri alternati per allegerirne e rederne maggiormente gradevole la fruizione, avranno come focus principale le attività per favorire la riflessione, l’automutuoaiuto, la consapevolezza, la scoperta di risorse personali, l’implemento delle competenze di ascolto a dialogo fra genitori e figli.

A Castel San Pietro Terme ogni lunedì sera dalle 20.30 alle 22.30 dal 12 /02 al 25/03